sabato 6 ottobre 2007

nel ventre di Saffo

nel ventre di Saffo



Muoverei appena le dita
che scrocchiano
sul tuo ventre
che mi respira sulle labbra
[scostandoti appena
quell'elastico casto]
-intensità viscosa che
di saliva mi umetta il labbro-
ed è un morso che
userei per farti gridare
orgasmico quel dolore
velenoso quell'attimo
ove la notte
non ha porte

il mio ventre oscillerebbe
sempre più veloce
impazzito
impaziente
al solo tuo tocco
trepidante
curiosa
inesperta
mi lascerei guidare selvaggia
dalla maestria del tuo sapere
che m'accarezza
urlandomi dentro

lieviterebbero baci
oscurando il sole
lieviterebbero lingue
nelle cavità scoperte
[eseguirei un sezionato
ghirigoro sul tuo seno]
-distanze ora sfumate
e la carne m'infiamma-
in crescendo t'appenderei
venerandoti
come scolpito desiderio

seguendo ogni centimetro
della mia pelle
le tue labbra di seta
penetrerebbero lingua nelle mie
ed oltre
tra l'immensità delle mie cosce
e i miei glutei insaziabili
percorsi da fili elettrici
graffierei la tua schiena
aggrappandomi ai tuo capelli
tendendo collo e nuca eccitate
urlando
prima di ricadere
esausta


un sogno condiviso... da Ilaria e Morfea



(song: lasciami leccare l'adrenalina - Afterhours)
(immagine: special thankS to
Anneheche )

1 commento:

Lilaria ha detto...

#13
18:54, 30 novembre, 2007

conosco morfea, abbiamo anche scritto insieme una cosa...
e ora conosco te.
spero che non ci perderemo.
enrì
m0rgause
#12
11:23, 23 novembre, 2007

I sogni possono inaspettatamente diventare realtà...
E la realtà può essere incredibilmente più appagante dei sogni...
LaRugiada
#11
23:16, 11 ottobre, 2007

vorrei... vorrei... mai avuto un'occasione.
Carlyssima
#10
23:40, 08 ottobre, 2007

bellissimo sogno davvero, complimenti ad entrambe...
Calibano
#9
22:43, 07 ottobre, 2007

Sono tornata a rileggere :)
anneheche
#8
22:27, 07 ottobre, 2007

Veramente intensa, una bella carica erotica...
Cercavo di immaginare la situazione, ma sono troppo gay per immaginare una situazione lesbo :-D
Scherzi a parte, faccio fatica ad immaginare situazioni sessuali in un paese in cui vedi ad un concerto una bimba con i due papà (e che due papà), oppure due ragazze che si tengono abbracciate teneramente sul tram...scene che qui sono normali, da un certo punto di vista il Belgio è proprio bello

http://euroaddicted.blogspot.com
#7
19:55, 07 ottobre, 2007

L'idea di rapporti con un'altra donna non mi ha mai dato nè curiosità nè interesse. Tutt'al più mi fa ridere. Sono troppo incorreggibilmente etero!

Ciò non toglie ch'io trovi questa poesia semplicemente stupenda.

IlaLuna84
#6
14:05, 07 ottobre, 2007

Petali di rosa per augurarti una profumata e dolce domenica!
Un Abbraccio
peter

#5
22:45, 06 ottobre, 2007

Strepitose!
anneheche
#4
22:00, 06 ottobre, 2007

Bellissima!!
Ma che brave, una collaborazione perfettamente riuscita, Ilaria in formissima e Morfea anche :)
Franco61
#3
20:25, 06 ottobre, 2007

Wow!,
Un esplosione di sensazioni
rosse e vellutate!,
come tempesta fra gli spazi!,
animo il momento!.
Che brava lilina;)

Ps la song l'ho presa da un sito!,putroppo non ci sono riuscito,
nnnnnnaggissima!!!
ThePeterPan
#2
19:10, 06 ottobre, 2007

[sensualissima...sì...e mi piace un macello...soddisfatte;)]
Morfea77
#1
19:05, 06 ottobre, 2007

[il grazie lo dico io a te violetAngel...onorata davvero...e sei bravissima]
Morfea77