lunedì 5 gennaio 2009

Se scrivo non ti penso

ritorno oggi dalla Borgogna
(Moncieau sur les Mines-ero a trovare i miei zii)

il 2 Gennaio mi hanno pubblicata qui.

http://viadellebelledonne.wordpress.com/2009/01/02/se-scrivo-non-ti-penso-di-viola-rossi/

é sempre bello essere pubblicata in altri siti...

(pour la chanson: Vincent Gallo-Laura)

1 commento:

Lilaria ha detto...

#1 20 Gennaio 2009 - 21:05

# Viola Dice:
Gennaio 2, 2009 alle 09:52

grazie! per avermi pubblicata nel vostro sito!
# P. Dice:
Gennaio 2, 2009 alle 14:14

Davvero intensa e coinvolgente. Compliementi all’autrice!
# morenafanti Dice:
Gennaio 2, 2009 alle 17:55

Un viaggio ostinato tra parole salvifiche: “se scrivo non ti penso”. Ed ecco già la spinta a fare, seppur salendo scalini marci fradici di sangue.
Brava Viola
# g. cerrai Dice:
Gennaio 2, 2009 alle 19:41

presumo che l’autrice sia molto giovane, se non giovanissima. Sarebbe utile saperne qualcosa di più, magari per capire il perchè di certe scelte e di qualche ingenuità. Stoffa comunque ce n’è…
saluti
giacomo
# Viola Dice:
Gennaio 2, 2009 alle 20:14

vi ringrazio! (non immaginavo di ricevere così tanti commenti il MIO PRIMO GIORNO di pubblicazione!)
e tutti positivi, wow

**a g. cerrai:
non sono giovanissima (ma non sei la prima persona che leggendomi crede io abbia 15/17 anni)
ho 28 anni
vuoi saper qualcosa di me? ho rilasciato un’intervista, qui:
http://www.libriescrittori.com/libri/intervista-a-viola-rossi/

e se vai sul mio sito… trovi una recensione che mi ha fatto una casa editrice…
oppure, chissà.
magari scriverò qualcos’altro qui.
e mi conoscerai tramite i miei testi

per ora, vi ringrazio di nuovo…
# luciannaargentino Dice:
Gennaio 3, 2009 alle 16:47

Questa poesia mi ricorda un sogno che ho fatto tanto tempo fa. Ed in effetti il linguaggio usato dall’autrice ha degli echi onirici… Ho letto nell’intervsta che non conosci poeti del cuore. Che significa? Mi sembra impossibile non avere almeno un poeta del cuore! O forse intendevi quacos’altro? Un saluto, Lucianna
# monica Dice:
Gennaio 3, 2009 alle 17:17

ho letto con attenzione questa tua poesia Viola, e mi piace il fatto che scriva di istinto (un pò come faccio io)
continua a scrivere così… è dall’anima che escono le emozioni più belle (la testa viene dopo)
un saluto
Monica
# Viola Dice:
Gennaio 5, 2009 alle 19:34

grazie mille Monica! (si, scrivo d’istinto…)

***a Lucianna (complimenti per il nome! bellissimo!)
il fatto è… che non ho mai letto libri di poesia…ignoranza mia. però… è così…
# martita Dice:
Gennaio 9, 2009 alle 02:32

la rabbia, la sofferenza e il non pensare scrivendo. ciao viola
# Viola Dice:
Gennaio 10, 2009 alle 14:31

grazie Martita… (grazie a tutti quelli che mi han letta…)