giovedì 29 dicembre 2011

VIVAMAG! GENNAIO 2012

E con questa...
Buon Anno
a T U T T I!!


3 commenti:

Acrostico ha detto...

Ci leggo dentro tanta speranza e voglia di riprendere un viaggio interrotto. Auguri davvero di cuore per il 2012 da riempire della tua arte

iannozzi giuseppe aka King Lear ha detto...

Questa e' un po' difficile da chiosare, particolarmente ermetica e ricca di immagini suggestive, tra il favolesco e il realismo piu' spietato. Una poesia che a pieno titolo si puo' definire lisergica, combattuta tra il desiderio di tenere ancorati i piedi a terra e quello di fuggire via, oltre il ticchettio delle lancette, oltre quei polsi blu - che dovrebbero spazzar via le nuvole, e che pero' sanno di morte invitando il bianconiglio a finire intrappolato fra rose sanguinarie.

bacione, e felice 2012, cara Lia lisergica ;-)

king lear

LilaRia ha detto...

@Beppe:
ci hai visto proprio giusto! Il mio intento era scrivere una cosa che desse l'idea di un viaggio lisergico.
Ovviamente... la foto di mia sorella ha contribuito molto bene nel realizzare il mio obiettivo (che lei, non conosceva)
GRAZIE! come al solito...

@Paggio Frà:
Tanti auguri anche a te!
E' come se, per un periodo, si fosse interrotto qualcosa. Che ora, con speranza, bisogna riprendere.