venerdì 4 maggio 2012

VIVAMAG! Maggio 2012


ON LINE (come al solito) TROVATE LA RIVISTA INTERA qui

il contributo di Federica e mio, invece lo trovate anche qui sotto

(Questa, invece, è la traduzione fatta per IEVA, amica di Federica)

"She was looking at the land flowing by
Before her. Like pieces of her life.
Sitting in that second class place
boxes appeared to her, the books
put aside on the floor
hair in the sink, the damaged cup
And the cat. My goodness the cat!
She had forgotten to feed him
and now? He would have whined ‘till late
‘till falling asleep on the heater."


GRAZIE A VIVAMAG!
GRAZIE A FEDERICA 
(PER AVERMI MANDATO QUESTA FOTO DA MONACO)
GRAZIE A CHI CI LEGGE
GRAZIE A CHI, ANCORA, MI COMMENTA

13 commenti:

Acrostico ha detto...

Bè? E cosa c'è di Tuo?

LilaRia ha detto...

l'ingegno :) (il testo della poesia...)

Anonimo ha detto...

Giovanna Cinieri bellissimo progetto editoriale ilaaaaa, l'ho guardato pagina per pagina - non ho potuto leggerlo interamente, ma non mi è sfuggita 'eva (il Gatto)' ♥ ♥
21 minuti fa

Acrostico ha detto...

Sì, però non vale, l'hai aggiunto dopo!! (Giuro che quando ho commentato, la poesia non c'era)

LilaRia ha detto...

magari... hai commentato proprio mentre stavo preparando la pagina ;-)

Comunque, ora c'è... (so che l'avevi già letta tu! In anteprimissima) potresti elogiarmi lo stesso :)

Anonimo ha detto...

Elisabetta Sicuro Ahahahs:))) E ' LA CLAUDIA !!!
15 ore fa

Acrostico ha detto...

Sì che la ricordo... mi fa un'impressione...Come di vederti, febbrile e irrequieta, con la energia dei giovani addosso; ed è molto bella, è come una prosa spezzata; però se provo a leggerla come una prosa, uno squarcio di racconto, scopro che c'è la poesia, indistruttibile; (e comunque lasci quel gatto lì, sul calorifero? Cattiva... ;-)

Anonimo ha detto...

Starla Sioux tu ♥
circa un'ora fa

thewasteland ha detto...

Immagine comune in questa vita un po' frenetica, appena quieti ci si ricorda delle dimenticanze... povero gatto, poveri vicini... :)

LilaRia ha detto...

PAGGIO
THE WASTELAND

ma il gatto è sul calorifero al calduccio: mica è imbalsamato li! ;-)
E' un gatto con tutte le gambette...
Quando è stufo di dormire, scende e va a farsi un bel girettino


(grazie per essere passati! :**)

Anonimo ha detto...

Leggerti è sempre molto bello.
W

LilaRia ha detto...

grazie W. :)

iannozzi giuseppe aka King Lear ha detto...

E tu hai dimenticato di dare da mangiare all'orsetto, cara Lila. ;-)